Gamberoni al whisky (american style)

Eccoci qui oggi vi propongo una ricetta di un altro continente.

Si lo so… voi direte:

ma il tuo blog non parlava di cucina mediterranea?

La risposta è si, ma che ci volete fare, quando l’ho assaggiata sono letteralmente impazzito, quindi ve la insegno, perché questo è il mio blog e faccio quello che voglio.

Scherzi a parte, sono passati alcuni mesi dalla mia ultima ricetta e in questo periodo pensando e ripensando a questo progetto mi sono reso conto che, esistono in giro per il mondo, piatti che pur non essendo mediterranei, per origine o per i prodotti usati, lo sono nel comcept. I gamberoni al whisky sono uno di quei piatti.

Per quanto riguarda i gamberoni al whisky vi posso dire che sono un adattamento di un piatto che qualche anno ho mangiato in Equador, un filetto di vitello che doveva essere con la salsa BBQ, ma che lo chef di quel ristorante preparava mescolando ketchup e whisky.

Per quanto mi riguarda il vitello è troppo delicato per quella preparazione, ma il sapore di quella salsa non l’ho dimenticato.

Tornato in Italia ho pensato che poteva essere interessante provare a proporlo con i gamberoni.

Considero i gamberoni al whisky un dei piatti meglio riusciti della mia carriera.

Dosi per 2 persone

  • 6 gamberoni
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 bicchierino di whisky
  • 2 cucchiai di ketchup
  • olio
  • sale e pepe a piacere

preparazione:

Pulite i gamberoni: sgusciateli ed eliminate il filo.

In una padella preriscaldata mettete l’aglio in camicia a rosolare nell’olio.

Aggiungete i gamberoni e cuocerteli a fuoco basso per un paio di minuti per lato

a questo punto versate il whisky e incendiatelo ( occhio a non dare fuoco alla casa 🙂 ).

Prima che il whisky si sia completamente asciugato aggiungete i ketchup e coperchiate. lasciate cuocere solo 1 minuto dopo di che regolate di sale e pepe.

Servitelo immediatamente ben caldo, a me poi piace con un contorno di patate prezzemolate

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

On this website we use first or third-party tools that store small files (<i>cookie</i>) on your device. Cookies are normally used to allow the site to run properly (<i>technical cookies</i>), to generate navigation usage reports (<i>statistics cookies</i>) and to suitable advertise our services/products (<i>profiling cookies</i>). We can directly use technical cookies, but <u>you have the right to choose whether or not to enable statistical and profiling cookies</u>. <b>Enabling these cookies, you help us to offer you a better experience</b>.